Canobbio - Savosa Massagno 1-4 (0-1)
Termina con una sconfitta la prima giornata di campionato per i gialloneri. Il ritorno in terza risulta amaro ma con prospettive rosee nonostante lo scossone che ha preceduto l’esordio in campionato.

FC Origlio/Ponte Capriasca - AC Canobbio 3-3 (0-1)
Ultima giornata di campionato: il Canobbio già promosso in terza lega cerca almeno un punto per essere sicuro del primo posto; l’Origlio vuole chiudere in bellezza una stagione tranquilla.
Riscaldamento sotto il sole, match sotto il diluvio.

AS Maroggia - AC Canobbio 0-3 (0-0)
Sette squadre in quattro punti a tre giornate dal termine della stagione: questa è la situazione per il girone 1 di quarta lega stagione 2015/2016.
Al campo San Giorgio di Morbio va in scena la sfida tra Maroggia e Canobbio. La distanza tra le due squadre è di soli tre punti, con il Canobbio che comanda a 47 mentre il Maroggia (insieme ad altre 3 squadre) è a 44.

AC Canobbio - AC Malcantone2  5-1 (2-1)
Sfida insidiosa al Maglio, dove si affrontano il Canobbio capolista e il Malcantone2 squadra in piena lotta salvezza, reduce però da sei risultati utili consecutivi. Diverse le assenze per i locali, i quali però possono contare su una rosa profonda.

AC Canobbio- Riva 1-4 (0-0)

Scontro importante al Maglio, tra il Canobbio capolista e il Riva, squadra in piena lotta promozione. Tre punti che potrebbero essere decisivi per entrambe le compagini.

AS Rovio - AC Canobbio 0-3 (0-2)
Ottava giornata del girone di ritorno. Sfida fondamentale a Melano: il Rovio è alla ricerca di punti salvezza, mentre il Canobbio vuole tornare alla vittoria per continuare a lottare per il primo posto.
Si gioca alle 20.30 e dunque non sul campo principale. Cielo coperto ma niente acqua…. almeno all’inizio.

AC Canobbio - FC Stella Capriasca 1-1 (1-0)
Derby sintetico" per la settima giornata di ritorno. Il Canobbio, reduce dall’importante vittoria a Melide, ospita lo Stella Capriasca.

Nota particolare: le squadre hanno pareggiato solo una volta in stagione.