Porza - Canobbio 1-3 (0-2)
Dopo la lunga pausa invernale riprende il campionato di terza lega. Subito una sfida delicata per i gialloneri di mister Tomasini: il derby con il Porza. Entrambe le squadre hanno terminato il girone di andata nei bassifondi della classifica, motivo in più per una sfida piena di pathos. Sette nuovi arrivi nell’undici di partenza per gli ospiti.

Canobbio-Pura 0-1 (0-0)
Ultima partita casalinga del girone di andata per i gialloneri, che sono alla ricerca di punti per allontanarsi dall’ultimo posto della classifica.
La partita si gioca sotto una leggera pioggia ed una discreta cornice di pubblico.

Monteceneri - Canobbio 3-0 (3-0)
Nona sconfitta stagionale per i gialloneri, che escono sconfitti a Rivera in uno scontro importante nella lotta salvezza.
Partita tra squadre alla ricerca di punti e di una propria identità.

Canobbio - Rapid 0-8 (0-5)
Sconfitta pesante per i gialloneri che contro la capolista non riescono a sovvertire i pronostici.

Canobbio - Taverne2    0-4 (0-3)
Canobbio che cerca la prima vittoria casalinga, mentre Taverne che cerca continuità di risultati. Questo il menù per la partita del Maglio. Partita particolare visti i cinque ex in campo per gli ospiti.

Maroggia - Canobbio 2-1 (0-1)
Sfida importante per la salvezza in quel di Castel San Pietro. Un Canobbio non ancora al completo sfida i padroni di casa dell’ex Castellaneta. Partita intensa, non giocata bene tecnicamente.

Canobbio - Breganzona 0-3 (0-1)
Dopo la prima vittoria stagionale i gialloneri affrontano il Breganzona, squadra ambiziosa per la stagione corrente. La rosa non è ancora completa ma pian piano sta diventando più numerosa.